(function(w,d,s,l,i){w[l]=w[l]||[];w[l].push({'gtm.start': new Date().getTime(),event:'gtm.js'});var f=d.getElementsByTagName(s)[0], j=d.createElement(s),dl=l!='dataLayer'?'&l='+l:'';j.async=true;j.src= 'https://www.googletagmanager.com/gtm.js?id='+i+dl;f.parentNode.insertBefore(j,f); })(window,document,'script','dataLayer','GTM-NKB5KB'); VectorCAST: Test di regressione HIL più intelligenti e veloci con la tecnologia | Vector
  • Home
  • VectorCAST: Test di regressione HIL più intell...
Webinar Recording

2020-05-14

Duration: 60 minutes

Language: Italian

Panelists: Massimo Bombino (Vector), Gainluca Lambertini (Vector)

VectorCAST: Test di regressione HIL più intelligenti e veloci con la tecnologia Change-Based Testing

I test di regressione sono di fondamentale importanza per garantire che un prodotto che sta per essere consegnato soddisfi tutti i requisiti. Sono possibili molte attività di verifica, a qualsiasi livello: dalla più piccola parte al sistema complessivo, test di unità, test di modulo, test di integrazione SW-SW e SW-HW, test HIL (Hardware in loop), test di sistema, test di campo. Il problema è che l'esecuzione completa di tutti i test potrebbe essere un compito molto lungo: soprattutto i test HIL e i test di sistema potrebbero richiedere ore, se non giorni o addirittura settimane per un ciclo di esecuzione completa, che spesso è pure manuale. E se si vuole solo testare un miglioramento più piccolo o verificare un bug fix, fino a poco tempo fa non c'era un modo semplice per fare una rapida Change-Impact Analysis del cambiamento e ridurre il tempo totale di test.

 

In questo webinar, presenteremo l'approccio VectorCAST CBT (Change-Based Testing), una nuova funzionalità di test di regressione incrementale che permette di calcolare automaticamente l'impatto di qualsiasi cambiamento di codice, dal più piccolo al più grande, e determinare i casi di test che devono essere ripetuti, al fine di garantire che il nuovo codice sia completamente testato. Questo approccio è applicato ad un ambiente HIL, realizzato con CANoe e vtSystem, dove VectorCAST QA è in grado di controllare l'esecuzione dei test HIL grazie alla tecnologia CBT (Change-Based Testing), selezionando solo i singoli testcase impattati da un cambiamento di codice e riducendo così drasticamente il tempo necessario per il test di regressione.

Playback